Via Francigena Bourg-St-Pierre – Grand-St-Bernard

Grand-St-Bernard

Ultima tappa della Via Francigena in Svizzera

Percorrere questa tappa della Via Francigena è forse il tratto più simbolico dell’intero itinerario per raggiungere l’Ospizio del Gran San Bernardo a 2470 metri, il punto più alto tra Canterbury e Roma.

Itinerario

Mappa dettagliata

Periodo migliore per andarci

Gen.
Feb.
Mar.
Apr.
Mag.
Giu.
Lug.
Ago.
Set.
Ott.
Nov.
Dic.

Prestazioni

Da punto a puntoItinerario a tappePanoramicoInteresse geologicoClima salubrePassaggio in vettaPunti di ristoro lungo il percorsoRilevanza storico-culturale

Nota dell'autore

Non perdetevi una visita alla tesoreria e alla chiesa dell’ospizio, al museo e al canile con i famosi cani San Bernardo!

Indicazioni stradali

Attraversate il paese sulla vecchia strada, poi lasciatelo sulla destra per scendere al fiume Dranse che dovete attraversare. Proseguire sulla strada che porta in cima al muro della diga di Toules.

Si prosegue lungo la diga fino quasi a raggiungere la strada che sale al passo. Attraversare l’alpeggio di La Pierre e poi l’Hospitalet, attraversare la strada e continuare ad arrivare nei pressi della seconda ciminiera del tunnel. Si prosegue attraverso la Combe des Morts per raggiungere il Col du Grand-St-Bernard.

Come arrivare

Uscire dall’autostrada a Martigny.

Seguire la direzione Grand-Saint-Bernard fino a Bourg-St-Pierre.

Parcheggio gratuito davanti alla casa comune

Prendere il treno per Orsières e poi l’autobus per Grand-St-Bernard.

Consultare gli orari su www.cff.ch.

Politica sull'uso dei cookie
Continuando a navigare su questo sito, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per realizzare statistiche sulle visite. È possibile personalizzare l’uso dei cookie utilizzando il pulsante sottostante.
Personalizza
x Passo del Gran San Bernardo L'apertura della strada del Col du Grand-Saint-Bernard è prevista per le 11 del 13 giugno!